Logo
.
...Data venerdý 7 ottobre 2022
...Visite ad oggi 830713  Visitatori
Logo
 

Ambito di Ricerca:La lingua locale: testi e voci
   
Poesie : "Riordi" e "Sarausa"
 

immagine allegata



Armando Carruba recita una sua poesia



Riordi

Ti portu sempri 'nto me' cori,
vecchia e cara Sarausa,
circundata da lu mari
terra duci e ginirusa.
Ju nascýu 'nta lu scogghiu
unni c'Ŕ Santa Lucia,
quantu beni ca ti vogghiu
cara e vecchia Ortigia mia.
Ju nascýu unni 'u mari
sempri canta li canzuni
e li vecchi assittati
arripezzunu 'i riti.
Picciriddi ca currevunu,
scappannu ppi vaneddi,
ccu li matri ca chiamavunu
cca lu scuru era a feddi.
E cco' scuru di la notti
'nta st'isula amata
si sintevunu i rintocchi
ddo' 'rrologgiu 'a 'Mmacculata!
Nun vi pozzu mai scurdari
casi ddo' quartieri miu,
e cci vegnu a passiari
pirchý Ŕ forti 'u disýu...
di quann'era picciriddu
cchŔ vuci 'i me' matri:
Arricogghiti curnuteddu,
prima ca veni to' patri!
E me' patri quannu vineva
c'abbastava na taliata
nun 'u sacciu comu faceva
mi liggeva 'a jurnata!



immagine allegata



Armando Carruba recita una poesia di Giuseppe Barbagallo



Sarausa



'Nta li to' strati e 'nta li to' vaneddhi
u furasteru firriannu va
circannu li cosi rÓri li chi¨ beddhi
lu ciuri ciuri ri l'antichitÓ.
Pi viriri u papýru ca fittu fittu crisci
'nta l'acqua aruci ra funti Aretusa
s'affaccia e talia pÓpiri e pisci
cosi ro scogghiu cosi i Sarausa.
Lu suli quannu tramunta e mori
culura li nuvuli cu l'uttumu so raggiu
spittaculu ca ti cummovi u cori
pari pittatu ri Giottu, Raffaellu e Caravaggiu.
'Ncarrozza si fa purtari o pararisu
ca anfitiattru ci ficiunu i rumani
l'orecchiu visitari i Diunisu
cosi r'aeri ri oggi e di rumani.
E lu tiattru che greci vosunu fari
pi li traggerii so rapprisintari.
Nun m'abbastassi comu 'nghiostru u mari
pi scriviri li to biddizzi rÓri
V'haia parratu i Sarausa
chiddha beddha ri r'aeri
quannu a Taggia ancora nun c'era amiantu, puntili e ciminera.
L'acqua viddi cristallina
'nta spiaggia chi gran rina
a Bonacia 'nta la tunnara
i tunni trasevunu a cantara.
Tannu u mari era bbl¨
oggi tuttu chistu nun c'Ŕ cchi¨.

 
     
Edizione RodAlia - 29/10/2009
pubblicazione consultata 1231 volte
totale di pagine consultate 764006
Copyright 2008- Ideazione e Coordinamento di Romualdo Guccione - Realizzazione tecnica del sito di Enzo Callari -